Tutto il peggio del calcio italiano tra equivoci, errori clamorosi e “papere” storiche. Dal 1980 ad oggi.


01/03/15 | BRAJKOVIC Elvis
Eccellente in una riproposizione della Fatal Verona per il Milan
12/03/06 | AALTONEN Mika
L'unico calciatore che preferì lo studio al calcio giocato
08/08/09 | ADAMCZUK Dariusz
L’ombra tutt’altro che minacciosa del terzino Kozminski
30/11/08 | AHINFUL Augustine
Grande bomber in Turchia, solo una comparsa a Venezia
30/10/08 | AHN Jung-Hwan
Fu bollato da Gaucci come “la rovina del calcio italiano”
06/10/08 | AKASSOU Ghislain
Il vero protagonista di una carriera a passo di gambero
12/03/09 | ALEJNIKOV Sergeij
Sfortunato protagonista della “moda dei russi” di allora
06/06/08 | ALENITCHEV Dmitrij
Il freddo e anonimo precedessore del nipponico Nakata
21/03/10 | ALGERINO Jimmy
Il terzino francese arrivo' in Laguna ormai “alla frutta”
26/08/06 | ALIYU Datti Mohammed
Il giovane e precoce nigeriano leggero come una piuma
18/08/08 | ALLBACK Markus
Aveva buone qualità, ma non intraviste in terra pugliese
12/03/06 | ALOISI John
Dalla terra dei canguri per due retrocessioni consecutive
18/08/08 | AMARAL
Un vero becchino poco appariscente e dalla risata facile
06/06/08 | AMOR Guillelmo
Un grande al Barcellona, sfortunato e deludente altrove
12/03/06 | ANASTOPOULOS Nikolaos
Un attaccante di marmo incapace di inquadrare la porta
12/03/06 | ANDERSSON Andreas
Un peso piuma: una zanzara avrebbe punto molto di più
12/03/06 | ANDRADE Jorge Luis Da Silva
“Er Moviola”, colui che fece della lentezza il suo credo
18/08/08 | ASANOVIC Alojsa
Il co-protagonista di uno dei peggiori Napoli della storia
26/08/06 | ATELKIN Serhij
Un cecchino venuto dal freddo che fallì la sua missione
18/08/08 | ATHIRSON
Fu acquistato al posto di Roberto Carlos: dov'è l'errore?
12/03/06 | AYEW Kwame
Il ghanese dal nome improponibile e treccine alla Gullit
06/06/08 | BA Ibrahim
Le peregrinazioni del portafortuna col vizio della testata
16/03/08 | BADRA Khaled
Un difensore votato esclusivamente alla fase offensiva
12/03/06 | BAN Zoran
Mancato erede di Boksic, vera “meteora” in bianconero
18/12/08 | BANIN Tal
Primo israeliano in Italia, e probabilmente anche ultimo
12/03/06 | BARTELT Gustavo Javier
Costò tredici miliardi e fu preferito a Trezeguet: zero gol
18/12/08 | BEELENKAMP Milan
Capostipite dell’inconsistente trio di olandesini genoani
30/10/08 | BEEN Mario
Ecco “Mister Been”, il pallino del Presidente Anconetani
12/03/06 | BEIERSDORFER Dietmar
Il tedescone in odore di pensione dal ciuffo sbarazzino
12/03/06 | BELOUFA Samir
L’eterna “promessa” con la faccia perenne da bambino
18/08/08 | BERGKAMP Dennis
Un tulipano appassito nella “rosa” dell’Inter di Pellegrini
30/10/08 | BETO
Per Ferlaino era meglio di Roby Baggio e di Ronaldinho
30/11/08 | BIANCHEZI Carlos
Fu il giustiziere di Orrico, ma un pessimo erede di Evair
30/10/08 | BINZ Manfred
Un libero stagionato, lento ed impacciato per il Brescia
08/08/09 | BIYIK François Omam
L’unico acuto della sua carriera risale ai Mondiali 1990
16/11/08 | BLANCHARD Jocelyn
Un fragile e anonimo francesino: un’entità ectoplasmica
30/10/08 | BLISSETT Luther
Ricordato più per i gol sbagliati che per quelli realizzati
12/03/09 | BLOMQVIST Jesper
Il timido e impacciato “Pinguino Biondo”, vero fantasma
18/08/08 | BOGARDE Winstone
Ecco un vero e proprio paracarro dalla fortuna sfacciata
12/03/06 | BORGHI Claudio Daniel
Il fantasista che fece perdere la testa a Silvio Berlusconi
30/11/08 | BOTHROYD Jay
Ecco “The Snake”, il serpente che non sapeva mordere
16/03/08 | BOUZAIENE Raouf
Pochi sussulti per il primo tunisino a giocare in Europa
16/11/08 | BRAVO Daniel
L’eterno adolescente d’oltralpe giunto anziano a Parma
12/03/06 | BRNCIC Drazen
Calciatore più importante in bilancio che non in campo
06/06/08 | CADETE Jeorge Paulo
Visse un finale di carriera molto oscuro ma emblematico
26/08/06 | CAIO Ribeiro Decoussau
Il “bambinello” brasiliano capace solo di regalare sorrisi
12/03/06 | CALDERON Jose’ Luis
Il vero “pacco” rifilato agli azzurri per ben sette miliardi
12/03/09 | CAMARA Zoumana
L’ennesimo “Bidone” fantasma dei nerazzurri di Moratti
12/03/09 | CAMPI Gregory Noel
La sua maglia non ha mai conosciuto gli aloni di sudore
12/03/09 | CARABALLO Jorge
Proclamatosi il nuovo Schiaffino, finì per fare il tassista
30/10/08 | CARR Franz
Un “colored” dal nome insolito destinato alla panchina
08/08/09 | CASANOVA Jorge
E’ stato un pessimo interprete del proprio glorioso nome
18/08/08 | CASTROMAN Lucas Martin
Ecco l’importanza di segnare un gol nel derby capitolino
06/06/08 | CONTRA Cosmin Marius
Un’irascibile furetto con scatti repentini di nervosismo
12/03/06 | COP Davor
La pronuncia del suo cognome è una barzelletta: “Ciop”
26/08/06 | CRASSON Bertrand
Un belga travolto nel più totale anonimato partenopeo
29/08/10 | CRIBARI Binho
L’atipico esterno carioca prigioniero di un ruolo non suo
12/03/09 | CVETKOVIC Borislav
Protagonista del vertiginoso salto indietro dalla A alla D
06/10/08 | DAHLIN Martin
Un cannoniere svedese “colored” dalle polveri bagnate
30/10/08 | DALMAT Wilfried
Il fratellino minore dell’interista Stephan, in tutti i sensi
12/03/06 | DANUELLO Luis Silvio
Il “bidone” per eccellenza, “meteora” per antonomasia
30/10/08 | DE LA PENA Ivan
E’ ricordato più per la testa rasata che per il suo genio
08/08/09 | DEMOL Stephane
Con la maglia rossoblu scomparvero tutte le sue qualità
12/03/06 | DERTYCIA Oscar Alberto
Il predecessore di Batistuta, bersagliato dalla sfortuna
06/02/12 | DETARI Lajos
Un panciuto talento ungherese dal caratterino difficile
06/06/08 | DHORASOO Vikash
Anche come improvvisato attore e regista è una riserva
16/11/08 | DIAWARA Djibril
Il calciatore-pugile, perfetto per gestire un Night Club
22/08/12 | DICA Nicolae Constantin
Il pupillo di Zenga diventato presto scomodo “nemico”
18/12/08 | DIE’ Serge Aristide
Un giocatore d’altri tempi dal nome a dir poco ridicolo
18/12/08 | DITTGEN Mark
Il suo ingaggio determinò l’embargo dal mercato estero
18/12/08 | EDMUNDO
Un pazzo centravanti innamorato del Carnevale di Rio
08/08/09 | EKSTROEM Johnny
Professionista simpatico ed esemplare con scarsa vena
16/03/08 | EL OUAER Chokri
Fu l'uomo-derby, sia in Tunisia che in Italia, e nulla più
06/10/08 | ENEAS De Camargo
Una sfortunata e malinconica “mascotte” dei rossoblu
12/03/06 | FABIO JUNIOR
Accostato a Ronaldo, fu sopravvalutato all’inverosimile
16/03/08 | GABSI Hassen
La “punta di diamante” della colonia tunisina di Scoglio
12/03/06 | GARCIA Pablo
Un anonimo uruguayano raccomandato da Passarella
03/09/13 | GHEDDAFI Al Saadi
Terzogenito dell’ex leader libico, e calciatore per hobby
12/03/06 | GILBERTO
Un altro predestinato erede naturale di Roberto Carlos
12/03/06 | GRESKO Vratislav
Il fantasma dell'Olimpico che fece perdere uno Scudetto
12/03/06 | GUGLIELMINPIETRO Andres
Dallo scudetto milanista al gol di mano il passo è breve
26/08/06 | GUMPRECHT Andrè
Indecifrabile a Lecce e in Germania, un mito in Australia
08/08/09 | HATELEY Mark
Per tutti divenne “Attila”, il flagello dell’Inter nel derby
12/03/06 | HATZ Michael
Lo stopper austriaco dal cognome alquanto significativo
16/03/08 | HEDMAN Magnus
E’ ricordato più per la bella moglie che per le sue parate
18/12/08 | IPOUA Samuel
Il protagonista di uno dei peggiori Torino della sua storia
26/08/06 | JANCKER Carsten
Il “panzer” tedesco che in Friuli non riusciva a segnare
12/03/06 | JARDEL Mario
Arrivò in Italia grasso e impacciato: l’ombra di se stesso
18/02/11 | JURCIC Krunoslav
Sostituì degnamente un “bidone” del calibro di Diawara
06/10/08 | KARIC Veldin
La frettolosa risposta alla “grande fuga” di Hakan Sukur
03/02/11 | KAVIEDES Ivan
Ecco a voi “Inseminator”, più bravo a letto che in campo
06/06/08 | KOVACIC Miljenko
Il tragico e beffardo destino del centravanti “contadino”
12/03/06 | LASSITER Roy
Il “bomber” americano che doveva sostituire Montella
06/10/08 | LOPEZ Ariel Maximiliano
Vive per il gol, ma realizza solo quattro reti in sei mesi
26/08/06 | LUVANOR
Il nazionale verdeoro perdutosi nell’anonimato in Sicilia
08/08/09 | MA Ming-Yu
Un vecchietto cinese diventato fenomeno da baraccone
26/08/06 | MAGALLANES Federico
Il “pupillo” di Romero che ne decantò le doti inesistenti
12/03/06 | MARADONA Hugo Hernan
Totale insofferenza al sacrificio: è un difetto di famiglia
16/11/08 | MARI Jose’
Punta o esterno d’attacco, per lui i gol son sempre pochi
12/03/06 | MENDIETA Gaizka
Novanta miliardi sborsati per la sua fotocopia sbiadita
29/08/10 | MIRNEGG Hans Dieter
Un semisconosciuto terzino austriaco, sciatore mancato
12/03/06 | MIURA Kazuyoshi
Il primo giapponese in Italia fece solo un gol nel derby
12/03/06 | NANAMI Hiroshi
L’assist-man dagli occhi a mandorla “annegò” in laguna
12/03/06 | NASTASE Viorel
Il rumeno a fine carriera che pensava solo a divertirsi
18/12/08 | NEFFA Gustavo Alfredo
Ha finito per diventare il “personal-trainer” della moglie
30/11/08 | NEUMANN Herbert
Per lui solo le deludenti esperienze di Udine e Bologna
26/08/06 | OKON Paul
L’eclettico jolly australiano in preda a continui infortuni
18/12/08 | OLIVEIRA Ricardo
Ben 17 milioni buttati per l'indegno erede di Shevchenko
12/03/06 | Darko PANCEV
“Cobra” in patria, “Ramarro” in Italia: Bagnoli insegna
26/08/06 | PEDRINHO
Da mediocre calciatore diventa un ottimo procuratore
18/12/08 | PEDROS Reynald
Un bel capellone incline alla rissa, “pallino” di Ancelotti
30/11/08 | PEREIRA Orlando
Il primo straniero del Friuli alla riapertura delle frontiere
26/08/06 | PRUNIER William
Il “pelatone” forte e statico come una quercia secolare
26/08/06 | RAMBERT Sebastian
L’areoplanino argentino non riuscì ad atterrare a Milano
16/11/08 | REIZIGER Michael
Un’improponibile terzino destro dalle labbra esagerate
12/03/06 | RENATO Portaluppi
Il “mandrillo” brasiliano amante della dolce vita romana
16/11/08 | RIVALDO
Ecco un “Extraterrestre”, poco extra e molto terrestre
06/06/08 | ROBERTS Kolubah Zizi
Il grande amico e “protetto” del milanista George Weah
16/11/08 | ROQUE JUNIOR
Vincente e convincente con il Brasile ma scarso in Italia
30/10/08 | RUBIO Hugo Eduardo
Lo preferirono a Ivan Zamorano, futura stella madrilena
06/10/08 | RUSH Ian
Un triste e nostalgico “erede” del grande Micheal Platini
12/03/09 | SANCHEZ Christophe
Una vera entità ectoplasmica perseguitata da infortuni
26/08/06 | SEVEREYNS Francis
L’indecifrabile centravanti incapace di realizzare un gol
06/10/08 | SFORZA Ciriaco
Sarà ricordato solo per una misera citazione al cinema
14/10/13 | SILVESTRE Mikael
Un altro come Evra’, frutto del solito equivoco tattico
06/10/08 | SKOV Soren
La bella moglie bionda divenne l’idolo della curva irpina
12/03/06 | SMOJE Dario
Il difensore “spilungone” fortemente voluto da Capello
12/03/06 | SOCRATES
Il “Dottore” fumatore con molta poca voglia di faticare
26/08/06 | SORONDO Gonzalo
Il collezionatore di figuracce dotato di molta personalità
12/03/06 | SPEHAR Robert
La panchina e la pubalgia erano le sue fide compagne
06/10/08 | TOFFOLI Luis Carlo
Un presunto cannoniere che fallì in un derby un rigore
30/10/08 | TOMIC Ivan
La risposta giallorossa all’acquisto laziale di Stankovic
16/11/08 | TROTTA Roberto Luis
Pochi mesi alla Roma con il suo mentore Carlos Bianchi
18/08/08 | TUTA Moacir Bastos
Il sosia di Aristoteles scambiato per Gabriel Batistuta
18/12/08 | UMIT Davala
Il fedele discepolo di Fatih Terim, “Imperatore” turco
30/11/08 | VALENCIANO Ivan Rene’
Un bolso centravanti in sovrappeso preferito ad Asprilla
12/03/06 | VAMPETA
Grande amico di Ronaldo, divenne una vera “icona gay”
26/08/06 | VAN UTRECHT Leonard
L’olandese che incarna il tipico acquisto a basso costo
30/11/08 | VICTORINO Waldemar
Quando una semplice partita basta per sistemarti a vita
16/11/08 | VINK Marciano
Solo un gol nel derby per il mancato erede di Rijkaard
12/03/09 | VONLANTHEN Johan
Un precoce centravanti che conosce più lingue che gol
08/08/09 | VON SCHWEDLER Alex
Atipico difensore cileno: nome teutonico, scarse qualità
18/08/08 | WAAS Herbert
Un baffuto centravanti teutonico riserva in Nazionale
12/03/09 | WAPENAAR Harald Paul
Fu il primo dei “secondi” portieri provenienti dall’estero
30/11/08 | WEST Taribo
Il colored con le trecce colorate dalla grinta eccezionale
12/03/06 | XAVIER Abel
Verrà ricordato solamente per la bizzarra capigliatura
12/03/06 | ZAGORAKIS Theodoros
Dalla vittoria agli Europei alla mesta retrocessione in B
06/10/08 | ZAHOUI Francois
Ecco il primo africano in Italia, al minimo dello stipendio
12/03/06 | ZARATE Sergio Fabian
Il miglior giocatore del mondo, senza la palla al piede
21/03/10 | ZEIGBO Kenneth
Un bizzarro bomber nigeriano sprofondato nei dilettanti
16/11/08 | ZMUDA Wladyslaw
Passato agli annali per ben quattro Mondiali consecutivi





Bidoni

In questa Pagina, in rigoroso ordine alfabetico, sono riepilogate le Schede dei protagonisti del Sito, il cuore pulsante del nostro portale, i cosiddetti “bidoni”: per ognuno di essi, le generalità anagrafiche e tecniche complete e dettagliate, una esaustiva relazione descrittiva dell’esperienza italiana (negativa, ovviamente) del giocatore in questione, con tanto di valutazione, nonché la propria carriera completa, quanto più esauriente possibile.

Numero Schede:
151

Aggiornamenti:
Brajkovic